Meditazione: Dietro le circostanze c’è Dio

Meditazione: Dietro le circostanze c’è Dio

Dietro le circostanze c’è Dio

Tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio. (Romani 8:28)

Nella vita del credente le circostanze sono preordinate da Dio e nulla accade per caso. Nella Sua provvidenza, Dio ti conduce in certe situazioni che tu non riesci a spiegarti, ma di cui lo Spirito di Dio sa il perché. Dio ti porta in luoghi precisi, fra gente determinata e in situazioni particolari, perché lo Spirito di Dio che è in te possa eseguire un dato indirizzo. Non opporti mai agli avvenimenti col dire: “Qui, decido io qual è la cosa da fare; farò attenzione a questo e penserò a quello…”. Tutte le circostanze della tua vita sono nelle mani di Dio e quindi non devi mai pensare che vi sia in esse qualche cosa di strano. La parte che ti è assegnata nella preghiera di intercessione non è quella di sforzarti ad entrare in un’agonia di passione; tu devi invece utilizzare le circostanze ordinarie nelle quali Dio ti ha messo e la gente comune che è intorno a te per opera della provvidenza di Dio, per presentarle al Suo trono, e dare allo Spirito che è in te la possibilità di intercedere per loro; in questo modo, per mezzo dei Suoi, Dio può raggiungere il mondo intero.
Sto forse creando difficoltà allo Spirito Santo e intralciando il Suo lavoro con la mia superficialità e la mia mancanza di precisione, o con i miei tentativi di compiere io la Sua opera al posto Suo? A me spetta la parte umana dell’intercessione, costituita dalle circostanze in cui mi trovo e dalle persone con cui sono in contatto. Devo coscientemente vivere ed agire considerando la mia vita come il tempio dello Spirito Santo per cui, mentre io porto davanti a Dio quelle persone, lo Spirito Santo intercede per loro.
Non sei tu che puoi dar vita alle mie intercessioni, né io lo posso per le tue; ma lo Spirito Santo intercede in ognuno di noi individualmente, e senza quell’intercessione qualcuno sarebbe più povero.

Oswald Chambers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: